Santuario della Madonna delle Lacrime: l’intervento di MDM

In occasione del 500° Anniversario (1522-2022) MDM ha portato all’antico splendore il Santuario della Madonna delle Lacrime di Treviglio (BG)

 

28 febbraio 1522 le truppe francesi comandate dal generale Lautrec avanzano con una sola intenzione: distruggere Treviglio! Nulla poteva fermare l’avanzata, nulla se non qualcosa di grande, di miracoloso. La mattina del 28 febbraio, mentre il generale francese si stava preparando ad attaccare e saccheggiare il borgo, l’immagine della Vergine con il Bambino cominciò a trasudare lacrime. Grazie al miracolo delle lacrime comparse sull’immagine della Madonna conservata al convento delle agostiniane, il generale, devoto alla Madonna, depose elmo e spada seguito dai suoi soldati.

Lautrec, giudicato l’evento un segno del Cielo, tolse l’assedio alla città che fu così salva dalla distruzione.

Il Santuario, edificato tra il 1594 ed il 1619 per volere della Comunità trevigliese, è un costante richiamo al culto mariano ed all’episodio miracoloso del 1522, dal quale deriva il nome ‘Beata Vergine delle Lacrime’. Sull’altare maggiore è posta la Madonna col Bambino del miracolo, trasportata qui nel 1619. Il Santuario oltre che luogo di devozione può essere considerato un piccolo museo che al suo interno conserva opere d’arte di varie epoche.

Fonte: https://santuarioditreviglio.it/



Call Now Button